Energy

ENERGY

Applicare i principi dell’efficienza energetica fa si che si consumi “meglio”

Energy Management

Energy Management

Per saperne di più

Consulenza Energetica

Consulenza Energetica

Per saperne di più

Negli ultimi decenni l’attenzione nei confronti del tema “energia” ha assunto un peso sempre maggiore:

l’andamento altalenante del prezzo delle fonti fossili e il sempre più accentuato aumento della richiesta di energia per gli usi finali, fanno si che gestire al meglio i propri consumi generi benefici sia in termini di minori costi di gestione sia in termini ambientali, in quanto il risparmio di energia è spesso riconducibile ad un abbattimento delle emissioni in atmosfera.

Applicare i principi dell’efficienza energetica, inoltre, non comporta solo una mera riduzione dei consumi, ma fa si che si consumi “meglio”, non limitandosi al concetto del conteggio dell’energia utilizzata ma valutando anche l’evoluzione qualitativa delle fonti di energia impiegata.

Ecco quindi che in questo scenario, la sfida più grande che l’efficienza energetica propone, supportata da un impianto normativo nazionale ed internazionale sempre più stringente, è la definizione di strategie idonee a mantenere e garantire, allo stesso tempo, la competitività del sistema produttivo, la protezione della salute dei cittadini e a rispondere in modo adeguato alle grandi priorità ambientali emerse negli ultimi decenni.

Questa dichiarazione di intenti si traduce principalmente con la necessità di riconsiderare in modo profondo il modo di produrre e di fare impresa, dato che l’efficientamento energetico coinvolge aspetti economici, tecnici e analitici.

La priorità dei nostri servizi è, quindi, quella di orientare e assistere il cliente nell’individuazione, valutazione, pianificazione, manutenzione e gestione delle soluzioni efficienti, valorizzando le innovazioni tecniche a minore impatto ambientale.

Nello specifico, il team di ingegneri e tecnici IPI è grado di affiancarVi con:

 

  • Monitoraggio e controllo dei consumi per la diagnostica del processo;
    Audit energetici;
  • Diagnosi Energetica in accordo con l’art. 8 D.Lgs. 102/2014 – Dir. 2002/27/UE;
  • Studi di fattibilità tecnico/economica;
  • Consulenza per l’analisi costi-benefici dell’investimento attraverso metodi finanziari quali Life Cycle Cost Analisys – LCCA;
  • Consulenza per l’implementazione SGE Sistemi Gestione Energia ISO 50001;
  • Pratiche per l’ottenimento di:
    • Certificati bianchi – Titoli
    • Efficienza Energetica (TEE);
    • Ecobonus;
    • Conto Termico;
    • Tariffe incentivanti per fonti rinnovabili.

Customer Manager

Interesse Speculativo

Monitoraggio dei Consumi Energetici

Non si può migliorare quello che non si misura

Partendo dalla consapevolezza che “non si può migliorare quello che non si misura”, il servizio di monitoraggio dei consumi energetici si propone di fornire in tempo reale, o secondo una frequenza definita, dati misurati sui consumi di ogni vettore energetico impiegato (energia elettrica, gas metano, altro), al fine di agevolare le attività di analisi dei dati stessi.

Scopo del servizio è anche quello di fornire adeguata reportistica a tutti coloro che in azienda sono incaricati di usare i dati dei consumi energetici (Energy Manager, responsabili di stabilimento e/o di reparto, amministrazione, manutenzione, ecc.), consentendo di:

 

  1. rilevare in tempo reale consumi anomali e quindi evitare sprechi;
  2. avere informazioni fondamentali sul controllo di processo e sull’efficienza dei macchinari ed impianti, prevenendo anche malfunzionamenti e rotture;
  3. impostare politiche di manutenzione predittiva e preventiva;
  4. rilevare errori di progettazione sugli impianti.

Il servizio proposto da IPI consiste nelle seguenti fasi:

  • Definizione con il cliente delle grandezze fisiche da misurare e da monitorare (consumi di energia, parametri fisici da tenere sotto controllo, ecc);
    Effettuazione delle misurazioni mediante apposita strumentazione;
  • Definizione del tipo di analisi dei dati e di reportistica richiesti al fine di confrontare i risultati con gli obiettivi prefissati evidenziando gli eventuali scostamenti.

COME POSSIAMO ESSERVI UTILI

Non avete ancora realizzato nessun intervento di efficientamento energetico: il monitoraggio è l’anticamera della Diagnosi Energetica, al fine di programmare interventi successivi di efficientamento, con possibili opzioni di accesso a forme di incentivazione (Ecobonus, Conto Termico, Certificati Bianchi).

Avete in programma o state realizzando degli interventi di efficienza energetica o una Diagnosi Energetica: le attività di misura e di monitoraggio sono alla base di ogni attività di gestione dell’energia, avete in programma di accreditarVi, o siete già accreditati, secondo i dettami della norma UNI ISO 50001 sui Sistemi di Gestione dell’Energia.